Apaxil
L'incubo è finito!

Ormai mi sembrano lontani i tempi in cui non facevo nemmeno in tempo ad indossare una maglietta o una camicetta che già era bagnata di sudore. Al lavoro la situazione era diventata insostenibile ho sempre fatto l’impossibile per nascondere questo problema troppo imbarazzante. Ho sempre visto e invidiato gli altri cosi asciutti, puliti, sia col caldo infernale che in inverno e dentro di me mi sentivo sconfitta. Era diventata consuetudine asciugarmi il sudore con un fazzoletto e sentire quell’odiosa sensazione di umido e mai asciutto. D’inverno sudavo a non finire con strati e strati di magliette. Quando rientravo a casa la sera, avevo sempre gli indumenti fradici di sudore. L’unica persona a saperlo era mia madre. Ma io soffrivo, soffrivo tantissimo. Pensavo non ci fosse soluzione. Ora, a lavoro, quando vado al bagno, ogni tanto alzo le ascelle e mi guardo allo specchio e non mi sembra vero di essere sempre asciutta. Anche in autobus, con un caldo infernale, prima avrei avuto macchie di sudore talmente stese da fare invidia a un muratore dopo ore di lavoro al sole ora no, l’incubo è finito è ricominciata la mia vita ve ne sarò grata per sempre.

L'immagine inserita in quest’articolo non rappresenta il reale autore della testimonianza.

Prodotti correlati

4